Dall’Argentina – Pablo Daniel Osvaldo non si smentisce: irreperibile da 15 giorni, il Banfield gli rescinde il contratto

L’attaccante ex Roma, Inter e Juventus era tornato a giocare dopo quattro anni di inattività

di Roberto Gentili

Il lupo perde il pelo ma non il vizio. Anche il rapporto con il Banfield sembra destinato a concludersi anzitempo per Pablo Daniel Osvaldo. Stando a quanto riportato da Info Region, Il club argentino ha maturato la decisione dopo che l’attaccante italo-argentino ha saltato tutte le video sedute di allenamento. Ma non è tutto. Il 34enne risulta anche irreperibile da ben 15 giorni.

A spiegare la delicata situazione è Oscar Tucker, vice-presidente del club: “Non fa parte della rosa, così è difficile che continui”, ha spiegato il dirigente. “Abbiamo sempre avuto un dialogo con lui, ma ha parlato con l’allenatore e ha chiesto tempo, la sua permanenza qui è molto complicata”. 

L’ex attaccante dell’Inter – seppur solamente per 12 partite – era tornato a giocare dopo 3 anni e mezzo di sosta ai box. Con il Taladro aveva inizialmente firmato un contratto di sei mesi, con opzione per altri sei. Con la maglia bianconere ha giocato solamente 62 minuti: 45’ contro l’Aldosivi e 17’ contro il River Plate. Chi è causa del suo mal, pianga sé stesso.

>>>Iscriviti al canale Youtube! Parla con noi ogni giorno in Diretta alle 19<<<

LIVE Calciomercato Inter – Sanchez più vicino ma lo United non molla. Tonali in arrivo, novità per Kumbulla

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy