Portavoce Lazio accusa: “Juve ed Inter allineate per interesse. Lotito accusato di egoismo”

La polemica sulla ripresa del campionato

di Davide Ricci, @davide_r22

In questo momento di crisi sanitaria il calcio è fermo ed ora le società sono in lotta per la ripresa del campionato. Sono varie le fazioni che si sono create anche questa volta: c’è chi spinge per una ripresa rapida del campionato, e chi invece vuole attendere la fine di tutto con il rischio dell’annullamento.

Sul suo portale Taccuino Biancoceleste il portavoce della Lazio Arturo Diaconale attacca la Juventus e l’Inter“La pandemia ha colpito giocatori di altre squadre ponendo quest’ultime, oltre che Juventus ed Inter, in una condizione di difficoltà nel caso venisse deciso la ripresa degli allenamenti oltre, ovviamente, quella del campionato. Di qui l’interesse di alcune società ad annullare il campionato in corso come se per tre quarti non si fosse mai giocato ed a rinunciare non solo alla assegnazione dello scudetto ma anche alla indicazione delle squadre destinate alla retrocessione. Un interesse del genere, che può anche essere considerato legittimo o almeno comprensibile, poggia però sulla previsione che la pandemia del coronavirus sia destinata ad andare avanti senza sosta per tutta la primavera ed anche per l’intera estate costringendo il governo ad allungare a dismisura il tempo del blocco delle persone e delle attività, delle attività scolastiche e di quelle sportive. Il bizzarro della situazione è che se Claudio Lotito, Aurelio De Laurentiis ed altri presidenti chiedono la ripartenza per concludere regolarmente il campionato ed evitare il rischio di pesanti conseguenze economiche sulle società e sull’intero settore, vengono accusati di egoismo ed il Presidente della Lazio, che conosce la situazione degli ospedali del Lazio per ragioni di lavoro ma anche perché ha sempre manifestato grande attenzione e solidarietà per chi vi opera e per chi vi è ricoverato, viene irriso come neo-virologo da Andrea Agnelli e dal cugino Lapo Elkann”.


Commenta tutte le news con i tifosi su Telegram: ci sono già più di 2.000 interisti!

ESCLUSIVA – A tutto Brazao: “Tifo Inter, grande supporto dai dirigenti. Gli esordi da attaccante, i rigori e quelle parole di Julio Cesar…”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy