8 Febbraio 2024

Quanto ha incassato l’Inter dalla Champions 2022-23: le cifre UFFICIALI

Guadagno monstre

Zhang Kangyang or Steven Zhang, center, chairman of the Italian football club Inter Milan, attends an Inter Milan activity during the First China International Import Expo (CIIE 2018) in Shanghai, China, 8 November 2018. Argentine former football player Javier Zanetti and Zhang Kangyang or Steven Zhang, chairman of the Italian football club Inter Milan attended an activity during the First China International Import Expo (CIIE 2018) in Shanghai, China, 8 November 2018.

La Champions League 2022-23 è stata indimenticabile da un punto di vista sportivo per tutti i tifosi nerazzurri, ma anche per gli introiti che sono finiti nelle casse societarie. La UEFA, infatti, ha pubblicato l’annuale Financial Report nel quale ha comunicato le cifre ufficiali destinate ai diversi club che hanno partecipato alla competizione della stagione trascorsa.

L’Inter è stata la squadra italiana con il guadagno più cospicuo: il totale è di 101,289 milioni. A seguire il Milan semifinalista con 85 milioni, il Napoli fuori ai quarti con 77 milioni e la Juventus fuori ai gironi con 56 milioni. Queste, nel dettaglio, le voci specifiche che hanno portato i nerazzurri a toccare la cifra monstre:

  • Bonus partecipazione: 15,64 milioni
  • Ranking storico: 15,918 milioni
  • Market pool: 10,573 milioni
  • Bonus risultati: 10,026 milioni
  • Ottavi di finale: 9,6 milioni
  • Quarti di finale: 10,6 milioni
  • Semifinali: 12,5 milioni
  • Finale: 15,5 milioni
  • Aggiustamento: 0,932 milioni