Un solo gol in campionato, proprio contro l’Inter: ecco i giocatori che hanno segnato solo ai nerazzurri

Pazza Inter anche nei gol subiti: sono ben quattro i giocatori che quest’anno hanno timbrato il cartellino solo ai nerazzurri

di Rodella Alessandro, @AleRodella

Il periodo non è dei più felici in casa Inter, ma a volte anche la sfortuna ci vede benissimo: sono ben quattro, tre dei quali dopo la ripresa della Serie A, i giocatori che in questo campionato hanno segnato solo ai nerazzurri.

In ordine cronologico il primo da citare è Musa Juwara, castigatore di Handanovic nella partita di ieri per il definitivo 1-2 che ha portato a Bologna tre punti pesanti. Il classe 2001, di origine gambiane, prima della partita contro l’Inter vantava soltanto 31 minuti in quattro gare di Serie A e ieri è subentrato nella ripresa in tempo di segnare il suo primo gol nel nostro campionato.

Senza andare tanto in là con il tempo, ecco Giangiacomo Magnani, decisivo nel 3-3 con il quale il Sassuolo è uscito indenne da San Siro. Dopo una parentesi in prestito al Brescia dove non è mai sceso in campo, il difensore classe ’95 ha appoggiato indisturbato il pallone in rete a un minuto dal termine: 225 minuti complessivi e un gol, ovviamente contro l’Inter.

Il post lockdown non porta bene ai nerazzurri visto che la settimana precedente sono stati puniti anche da Morten Thorsby: gol inutile ai fini del risultato, ma non per la sofferenza finale che ha contraddistinto la sfida contro la Sampdoria. Per il centrocampista blucerchiato la presenze in campionato quest’anno sono state 17, ma per il suo primo gol in Serie A non poteva che scegliere l’Inter.

Il quarto e ultimo caso è un ex: Yann Karamoh, in prestito al Parma, ha deciso di far male alla sua squadra fermandola a San Siro con il gol del momentaneo pareggio prima del 2-2 finale. Due reti in totale in Serie A (la prima proprio con la maglia nerazzurra), ma quest’anno soltanto una timbratura con i ducali nei 337 minuti nel quale è sceso in campo.

Mancano ancora otto giornate al termine del campionato e sono ancora molti i giocatori che potrebbero aggiungersi a questa lista; con la speranza che questo non accada la nostra Pazza Inter si dimostra vittima preferita per chi deve segnare per la prima volta.

Commenta tutte le news con i tifosi su Telegram: ci sono già più di 2.000 interisti!

LIVE Inter ora per ora – Marotta deluso da Conte: “Disappunto per la mancata vittoria”. E’ tempo di riflessioni?

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy