Zanetti consiglia i più piccoli: “Inseguite sempre i vostri sogni. Il duro lavoro mi ha fatto diventare quello che sono”

L’ex capitano nerazzurro è intervenuto in Inter Calling Kids

di Andrea Pennacchi

E’ un esempio dentro e fuori dal campo. Javier Zanetti è la bandiera indiscussa dell’Inter e i tifosi non dimenticheranno mai il suo nome. Attraverso i social della società nerazzurra, l’argentino è intervenuto rispondendo a delle domande fatte da bambini che inseguono il sogno di diventare calciatori. Tanti consigli e spunti, per colui che è stato il capitano della sua squadra del cuore, nella nuova rubrica Inter Calling Kids.

INSEGUIRE SEMPRE I SOGNI –  “Il consiglio è quello di inseguire il proprio sogno, se giocare a calcio rappresenta un sogno. Alla vostra età bisogna innanzitutto divertirsi, imparare a giocare con gli amici, a stare in gruppo, imparare i valori del calcio e dello sport. Essere generosi, insistere, inseguire questo sogno attraverso il lavoro. Quando le cose si fanno complicate, dovrete crederci ancora di più. Perché la vita è piena di difficoltà e la cosa importante è come affrontare queste difficoltà”.

SOGNO NAZIONALE ARGENTINA – “Non è di certo una cosa facile, perché nessuno ti regala niente. Ma quando uno ha questo obiettivo in testa deve dare il massimo per raggiungerlo. Giocare in Nazionale è un privilegio che non tutti hanno. Io ho avuto la fortuna di giocarci per molto tempo ed è qualcosa di unico. La cultura del lavoro è fondamentale per raggiungere questo obiettivo”. 

>>>Iscriviti al canale YouTube! Parla con noi ogni giorno in Diretta alle 19<<<

LIVE Calciomercato Inter – Sanchez può prolungare il prestito, Lautaro e Skriniar inseguiti dal Manchester City

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy