Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

inter news

Zazzaroni: “Suning può lasciare. Con Bc Partners sono al terzo incontro, anche un fondo qatariota voleva l’Inter”

Ivan Zazzaroni

Il giornalista è quasi certo che il club nerazzurro sia stato messo in vendita

Antonio Siragusano

"In un momento delicato della stagione, alla vigilia dello scontro diretto contro la Roma e ad una settimana dal derby d'Italia contro la Juventus, non fanno certo bene in casa Inter le voci che stanno circolando in merito ad una possibile cessione da parte del club. Se da una parte è sotto gli occhi di tutti che Suning effettivamente stia cercando investitori capaci di portare nuova liquidità nelle casse della società, dall'altra non sembra realistica una cessione delle quote di maggioranza da parte della famiglia Zhang, anche se quotidiani come il Corriere dello Sport continuano a battere questa strada.

"Il direttore del giornale romano Ivan Zazzaroni, intervenuto a Radio Deejay, ha fatto il punto sulla situazione: "La situazione è che può lasciare Suning. La situazione debitoria è pesantissima, in borsa è calato del 35% in sei mesi. In questo momento Bc Partners è favorito, però son discorsi molto lunghi. Son già al secondo o terzo incontro. Un paio di mesi fa c'era stato un incontro con un fondo qatariota che aveva offerto pochissimo rispetto alla richiesta di 960 milioni da parte di Suning. Questo è quanto, poi tutto il resto è relativo. Ieri sentivo uno in televisione che diceva che non vende, ma come fai a sapere che non vende? E' tutto al di sopra di tutto, c'è pure il governo cinese di sopra".