Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

EX INTER KONDOGBIA

L’incredibile statistica di Kondogbia: 7 cartellini in 8 partite, ma fa pochissimi falli

Geoffrey Kondogbia, Getty Images

Il centrocampista ex Inter protagonista di una statistica incredibile

Lorenzo Della Savia

In gergo pallonaro, chiamasi macellaio qualsiasi giocatore si costruisca una fama di interprete particolarmente falloso del gioco del calcio, o, in alternativa, chiunque riesca a ottenere un impensabile numero di cartellini nell'arco di una stagione. Una nomea che - a guardare i soli numeri - verrebbe da affibbiare anche a Geoffrey Kondogbia, centrocampista ex Inter dell'Atletico Madrid che, come riporta Mundo Deportivo, quest'anno ha già ottenuto 7 cartellini gialli in 8 partite disputate. Un macellaio, verrebbe appunto da dire. Il dato paradossale, tuttavia, è che il francese, allo stesso tempo, è anche un giocatore che di falli ne commette pochissimi.

 Geoffrey Kondogbia, Getty Images

Per dire: in campionato, a fronte di 8 falli commessi (in media 1,3 falli a partita) ha già ricevuto 5 cartellini, mentre in Champions League, a fronte di 3 falli compiuti (1,5 a partita) ha ricevuto 2 cartellini. Una doppia sanzione, quella nella competizione europea, che lo costringerà a saltare la prossima partita contro il Liverpool. Insomma: l'ex Inter è probabilmente tra i giocatori meno fallosi nel suo ruolo, ma al tempo stesso ha la percentuale di ammonizioni più alta - presumiamo - in tutta Europa...