L’Inter osserva Insigne, Ancelotti: “Se vorrà restare, saremo tutti contenti. A fine anno parleremo un po’ con tutti”

L’Inter osserva Insigne, Ancelotti: “Se vorrà restare, saremo tutti contenti. A fine anno parleremo un po’ con tutti”

Il tecnico spera di recuperare l’esterno per la prossima gara

di Lorenzo Della Savia, @loredstweet

Nei giorni scorsi si parlava di un possibile testa a testa tra Inter e Liverpool, ma poi i Reds – per ammissione dello stesso allenatore, Jurgen Klopp, di cui si è dato conto su queste colonne nei giorni scorsi – hanno mollato la presa. Così, per Lorenzo Insigne, sembrerebbe essere rimasta accesa solamente la spia dell’Inter, con i nerazzurri che però non affondano ancora il colpo e aspettano di vedere cosa accadrà nelle prossime settimane a Castelvolturno tra l’attaccante e il Napoli.

Intanto, al termine dell’incontro dell’ora di pranzo tra i partenopei e il Frosinone, vinto per 0-2 dal Napoli, il tecnico dei campani Carlo Ancelotti ha risposto anche ad una domanda proprio su Insigne. Così l’allenatore ai microfoni di Sky Sport: “Intanto spero che recuperi dal piccolo infortunio che ha e spero sia disponibile domenica – ha affermato – L’obiettivo di tutti è finire bene la stagione, alla fine parleremo un po’ con tutti e se lui avrà il desiderio di restare saremo tutti contenti. Insigne è un patrimonio di questa società. Insigne ha fatto una prima parte di stagione strepitosa”.

Marotta stregato da Allegri: farà di tutto per portarlo all’Inter. Ma c’è una condizione

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy