Inter Juventus giocatori

I più famosi calciatori che hanno giocato nell’Inter e nella Juventus

Vieri
Inter e Juve da sempre sono tra le squadre più forti al mondo e molti calciatori famosi hanno indossato, negli anni, entrambe le maglie

Martina Napolano

Inter e Juve da sempre sono tra le squadre più forti al mondo e molti calciatori famosi hanno indossato, negli anni, entrambe le maglie.

In questo articolo vogliamo ricordare le più grandi stelle del calcio che hanno rappresentato entrambe le rivali nella loro carriera professionale.

I trasferimenti tra le due acerrime rivali nel calcio italiano sono una cosa molto comune tanto che i bookmaker italiani e stranieri durante il calcio mercato lanciano quote e pronostici da giocare con i sistemi scommesse su chi si trasferirà da una squadra all’altra. Ecco perché nella seguente top 10 troverete solo giocatori che hanno fatto la storia del calcio italiano vincendo di tutto e di più in una o in entrambe le squadre.

Il fatto più sconvolgente è che nove di queste 10 stelle del calcio hanno anche giocato nel Milan, il che significa che hanno indossato le maglie delle tre maggiori squadre di Serie A italiane.

Senza ulteriori indugi, eccoci qui!

Christian Vieri

Uno dei più grandi attaccanti di sempre della Serie A, Christian "Bobo" Vieri ha vinto il campionato italiano solo una volta, nell'unico anno in cui ha militato nella Juventus, nel 1996-1997.

Due anni dopo è passato all'Inter, passando per l'Atletico Madrid e la Lazio, ma nei sei anni trascorsi con i nerazzurri ha vinto solo una volta la Coppa Italia.

Leonardo Bonucci

Non tutti sanno che Leonardo Bonucci ha iniziato la sua carriera all'Inter, con una sola presenza in Serie A e quattro in tutte le competizioni con la maglia nerazzurra del club.

Il suo passaggio alla Juventus è avvenuto nel 2010, dove ha vinto sette degli ultimi otto campionati italiani, mancando solo nel campionato 2017-18 - quando ha giocato per il Milan.

Edgar Davids

Il leggendario centrocampista olandese Edgar Davids è arrivato alla Juventus dal Milan nel dicembre del 1997, dopo essersi fatto notare per aver vinto la UEFA Champions League con l'Ajax un paio di anni prima.

Nei sei anni trascorsi allo stadio Delle Alpi, Davids ha vinto tre scudetti e ha trascorso alcuni mesi in prestito al Barcellona prima di passare all'Inter nell'estate del 2004.

Marco Tardelli

Alla lista si aggiunge un altro centrocampista leggendario, Marco Tardelli, che sarà sempre ricordato nella storia del calcio italiano per il suo gol nella finale della Coppa del Mondo FIFA 1982 vinta per 3-1 sulla Germania.

Il periodo migliore di Tardelli è stato alla Juventus, dove ha vinto cinque titoli di Serie A e la Coppa Europa tra il 1975 e il 1985. In seguito si è trasferito all'Inter, dove ha trascorso due degli ultimi tre anni della sua carriera professionale.

Patrick Vieira

Continuiamo con i centrocampisti: Patrick Vieira è la nostra scelta per il posto di "numero 5". Ricordato soprattutto per i suoi giorni gloriosi all'Arsenal, Vieira passò dai Gunners alla Juventus nel 2005.

I bianconeri sono stati retrocessi in Serie B un anno dopo e il francese ha abbandonato la nave che affondava, passando agli acerrimi rivali dell'Inter, dove ha vinto quattro campionati italiani consecutivi.

Fabio Cannavaro

Uno dei più grandi difensori italiani di sempre, Fabio Cannavaro si è fatto conoscere al Parma, prima di passare all'Inter nell'estate del 2002.

Due anni dopo è stato ceduto alla Juventus in un sorprendente scambio parziale, dopo poco più di 50 presenze e due gol. Nel 2006 Cannavaro ha vinto la Coppa del Mondo FIFA con l'Italia ed è stato premiato con il Pallone d'Oro. È ancora l'ultimo difensore ad aver vinto il "Pallone d'oro".

Giuseppe Meazza

Vi state chiedendo perché l'Inter chiama lo stadio di San Siro - Giuseppe Meazza quando gioca in casa? È il nome del leggendario attaccante che ha segnato 282 gol per il club tra il 1927 e il 1940.

Giuseppe Meazza è più grande attaccante italiano di sempre. Passato ai nerazzurri per il Milan nel 1940, due anni dopo passò alla Juventus, dove rimase una sola stagione, segnando 10 volte in 27 presenze in Serie A.

Roberto Baggio

Giocatore italiano del secolo, Roberto Baggio ha vissuto i giorni migliori della sua carriera quando rappresentava la Juventus tra il 1990 e il 1995. Ha vinto la Coppa UEFA nel 1993 e una doppietta nazionale nella sua ultima stagione con i bianconeri.

Nel 1998 è passato all'Inter, dove è rimasto per due anni, prima di trasferirsi al Brescia, dove ha chiuso la carriera al termine della campagna 2003-2004.

Zlatan Ibrahimovic

Il grande svedese Zlatan Ibrahimovic ha mosso i primi passi nel calcio italiano quando ha firmato per la Juventus dall'Ajax, nel 2004. Con la Juve ha vinto due scudetti, entrambi revocati da Calciopoli.

La Vecchia Signora è stata retrocessa in Serie B in seguito allo scandalo, mentre Zlatan ha deciso di andarsene e si è unito all'Inter, dove ha vinto tre campionati italiani consecutivi nei suoi tre anni di permanenza nel club.

tutte le notizie di