Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

senza categoria

Twinteristi – I tifosi dopo Inter-Milan: “Buon allenamento, era il sogno di Prisco. Higuain dov’è finito?”

Nuovo appuntamento con lo spazio dedicato ai tifosi: 280 caratteri, la lunghezza di un tweet, per commentare i temi caldi di casa Inter

Redazione PI

"Parola ai tifosi. Nuovo appuntamento con Twinteristi, la rubrica ideata da Passioneinter.com che vuole dare sempre più voce a chi ogni giorno difende e sostiene la fede nerazzurra: i suoi tifosi, appunto. Quelli sì, sempre da Scudetto. In questo spazio commenteremo in 280 caratteri, la lunghezza di un tweet (da qui il nome…), i temi caldi del mondo Inter con chi sui social discute con competenza e anche ironia della squadra nerazzurra..

"E cosa c’è di più caldo, in questo momento, dei commenti sul derby Inter-Milan vinto con la testata di Icardi in pieno recupero? Ecco cosa pensano i nostri Twinteristi della gara di ieri.

""È stato un buon allenamento, grazie a tutti".

"‪Era il sogno dell’avvocato Prisco: vincere un derby all’ultimo minuto. Icardi lo ha realizzato, trovando un goal che ha suggellato una prestazione in cui si è vista una netta superiorità dell’Inter sulla seconda squadra di Milano.‬ Che piaccia o no, Milano siamo ancora noi".‬

"Dominati per 90', da una squadra che "ha più tecnica" mi aspettavo di più eh, 'annaggia i pescettini. Comunque: i centrali un muro, Vecino il migliore, Vrsaljko bei cross, peccato per Radja, la sua assenza s'è fatta e si farà sentire come pericolosità offensiva. Grazie Gigiodonna".

"È stato un derby che senza Radja lo abbiamo sudato più del dovuto. Son convinto che con lui avremmo vinto più agevolmente. Però sul campo è stato stradominato e quel gol al 92^ ci ha fatto godere ancora di più. Alla faccia di chi diceva che Higuain è nettamente meglio di Icardi".

"Passare un lunedì sommerso di lavoro col sorriso stampato in faccia e il punto interrogativo sulle facce dei colleghi olandesi che mi guardano. Non sanno che si sono persi, essere interisti oggi ti protegge da qualsiasi lunedì".

"Troppo spreconi, bisogna concretizzare prima, non possono arrivare al 90° ogni volta, vogliono avere sulla coscienza quanti tifosi? Detto questo, qualcuno segnali a "Chi l'ha visto?" che si sono perse le tracce di Higuain, avvistato per l'ultima volta nel riscaldamento".

"L'Inter ha dimostrato di essere una squadra che sta imparando a diventare grande. Icardi vince la sfida contro Higuain: quando la posta in palio si alza, il Pipita tende a scomparire. Certo, giocare contro de Vrij e Skriniar non è come affrontare Musacchio e Romagnoli".

"Una notte indimenticabile. Vincere un derby è sempre emozionante, vincerne uno al 92' è ancora più incredibile. De Vrij e Skriniar hanno portato a spasso Higuain per tutta la partita. Incredibili. Mauro come sempre ci ha messo la firma, Vecino la sua Garra. Milano è nerazzurro".

"ICARDI: "IL MILAN? ME LO ASPETTAVO UN PO' PIU' CATTIVO..."