ESCLUSIVA – Mansoor (Ag. Lacroix): “Nessun contatto con l’Inter. Nelle prossime ore…”

ESCLUSIVA – Mansoor (Ag. Lacroix): “Nessun contatto con l’Inter. Nelle prossime ore…”

Commenta per primo!

Quando mancano poche ore alla chiusura del mercato invernale, l’Inter batte ancora diverse piste alla ricerca di rinforzi da consegnare a Mancini. Uno dei nomi caldi è quello di Léo Lacroix, difensore centrale svizzero classe ’92, attualmente di proprietà del Sion, accostato con insistenza al club nerazzurro negli ultimi giorni.

La redazione di Passioneinter.com ha intervistato in esclusiva Fahd Adamson Mansoor, agente del giocatore, che ha fatto chiarezza sul futuro del suo assistito:

Buonasera sig. Mansoor. Inter-Lacroix, operazione possibile?
“Al momento non abbiamo avuto nessun contatto con Ausilio. Sappiamo che il ragazzo piace all’Inter, ma piace anche ad altre squadre importanti come Liverpool e Manchester. Per adesso non c’è stata nessuna offerta”.

C’è la possibilità di un trasferimento in queste ultime ore?
“Non lo escludo, può succedere di tutto da qui alla chiusura del mercato”.

L’Inter sarebbe una destinazione gradita?
“Si, sarebbe un trasferimento molto apprezzato: Léo è un grande tifoso nerazzurro e l’Inter è la sua squadra del cuore”.

Quale potrebbe essere la formula di trasferimento?
“Credo che l’operazione ideale sia un prestito con obbligo di riscatto fissato a giugno. Ma c’è da capire quale sarà la volontà del presidente del Sion. In ogni caso, se l’offerta sarà ritenuta valida, il giocatore avrà il via libera senza problemi, sia per il bene della società che per quello del ragazzo”.

La redazione di Passioneinter.com ringrazia il signor Fahd Adamson Mansoor per la disponibilità e gentilezza dimostrata nel corso dell’intervista. Per la riproduzione anche parziale dell’articolo, citare la fonte.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy