“Disturbi” di mercato: il City punta forte su Wes, la Juve su Destro. Faraoni e Lucas…

“Disturbi” di mercato: il City punta forte su Wes, la Juve su Destro. Faraoni e Lucas…

Commenta per primo!

Dopo un avvio di mercato piuttosto scoppiettante da parte dell’Inter su più fronti, la campagna di rinnovamento sembra aver subito una lieve frenata e le voci sui probabili inserimenti di altre squadre nelle trattative già intraprese o di possibili partenze cominciano a farsi sentire.

L’ultimo aggiornamento clamoroso arriva sul fronte Wesley Sneijder. Il Manchester City di Roberto Mancini, infatti, sarebbe piombato in maniera pesante sul trequartista olandese e gli sceicchi sarebbero pronti a mettere sul piatto addirittura 35 milioni di euro pur di strapparlo all’Inter secondo quanto riporta il Daily Mail.

Restando nel capitolo uscite, dopo la Fiorentina, anche l’Atalanta sarebbe molto interessata a Davide Faraoni e, stando a quanto riporta la Gazzetta dello Sport, i dirigenti della squadra bergamasca avrebbero già contattato l’agente del giocatore. La sua partenza sarebbe comunque a titolo temporaneo e non definitivo.

Sul fronte delle trattative in entrata, vanno segnalati due forti concorrenti per due obiettivi del mercato nerazzurro. Per Destro, infatti, si sarebbe fatta sotto anche la Juventus, dopo la Roma, che avrebbe addirittura superato l’Inter nella corsa all’attaccante azzurro, mentre su Lucas si starebbe muovendo Mourinho in prima persona per portarlo al Real Madrid nel 2013.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy