MERCATO – Accordo raggiunto con Imbula. Il padre: “Inter? Grande club, è un sogno”

MERCATO – Accordo raggiunto con Imbula. Il padre: “Inter? Grande club, è un sogno”

Commenta per primo!

Giannelli Imbula potrebbe essere il primo colpo estivo dell’Inter. Il centrocampista del Marsiglia, infatti, avrebbe accettato il trasferimento in nerazzurro, come rivela Sky Sport 24. Resta da trovare l’intesa con il club francese: il Marsiglia vorrebbe 20 milioni di euro, mentre l’Inter ne offre 18. Una differenza colmabile forse con l’inserimento di una contropartita tecnica.

Nel frattempo i contatti tra i due club vanno avanti a ritmo serrato. Il padre del giocatore, che gli fa anche da agente, nella giornata di ieri ha dichiarato a Telefoot che “Imbula farà rinascere l’Inter”. Parole che hanno fatto storcere il naso ai tifosi della Beneamata. Oggi, Willy Ndangi, ai microfoni di Calciomercato.com, spiega il significato di quell’affermazione: “Non volevo dire risorgere con un accezione negativa. Era una risposta alla domanda del giornalista, che parlava di mio figlio come di un salvatore. Mio figlio è un giovane calciatore, non sarebbe l’unico acquisto dell’Inter ma anzi con grandi calciatori può diventare più forte. Si aspetta che arrivino altri giocatori di esperienza come è successo con Pogba alla Juve, con Pirlo, Buffon e quest?anno anche Evra”.

Il padre-agente di Imbula conferma anche il gradimento di un trasferimento in nerazzurro: “Ci piace la Serie A, è proprio per il calcio italiano che ho chiamato mio figlio Giannelli. L’Inter poi è un grande club, sarebbe un sogno per lui, ma prima i due club devono trovare l’accordo per il trasferimento. La posizione del calciatore viene dopo”. 

Leggi anche: MERCATO – SE SALTA CUADRADO, L’INTER HA PRONTA L’ALTERNATIVA

Leggi anche: MERCATO – INTER, ECCO L’ATTACCANTE BRASILIANO A PARAMETRO ZERO!

Vuoi essere sempre aggiornato sul calcio e su tutto il mondo dello sport? Segui LoSport24!

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy