Mercato – L’Inter studia la strategia per Milinkovic Savic, ma Lotito vuole 100 milioni

Mercato – L’Inter studia la strategia per Milinkovic Savic, ma Lotito vuole 100 milioni

Presente ieri sera all’Olimpico una delegazione di livello per visionare anche il serbo

di Matteo Corona

L’Inter, nel prossimo mercato estivo, oltre a dover risolvere i rebus relativi all’attacco, dovrà piazzare un colpo di livello in mezzo al campo per il salto di qualità. Uno dei nomi da sempre sul taccuino della dirigenza interista, è quello relativo a Milinkovic-Savic. Ad arricchire tale interessamento, stando a quanto riporta Calciomercato.com, è stata la presenza all’Olimpico – in occasione della finale di Coppa Italia – di quattro punti cardine della società: l’amministratore delegato Marotta, il direttore sportivo Ausilio, il chief football operations officer Gardini e l’avvocato Cappellini

Il Sergente di Ferro, reduce sicuramente da una stagione non esaltante come quella della scorsa stagione, si è riscattato segnando il primo dei due gol con l’Atalanta a pochi minuti dal suo ingresso in campo, risultando decisivo con la sua potenza fisica e con la sua esplosività. Claudio Lotito, presidente dei biancocelesti, non ha intenzione di scendere sotto i 100 milioni, nonostante un lieve calo del centrocampista. Ecco perché i nerazzurri studiano una strategia idonea. E’ nota poi la forte rigidità del numero uno laziale. La Beneamata studia la strategia, facendo attenzione al Manchester United ed al Real Madrid, due contenenti agguerrite.

Icardi così non va: il gol su azione manca dal 2018. Il prezzo del cartellino intanto scende

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy