Mercato – Ramires: “Penso seriamente alla possibilità di giocare in Italia”

Mercato – Ramires: “Penso seriamente alla possibilità di giocare in Italia”

Il centrocampista del Suning apre alla possibilità di giocare la prossima stagione in Italia. Sarà lui il primo rinforzo per l’Inter?

Inevitabile non pensare a loro come i primi due rinforzi della nuova Inter targata Suning. Alex Teixeira e Ramires sono stati acquistati a gennaio dal club cinese, che per loro ha speso 75 milioni di euro ma la loro (o per lo meno per uno di loro) l’avventura in Cina potrebbe essere arrivata al capolinea. Infatti l’ex centrocampista del Chelsea, Ramires, ha parlato al giornale GloboEsporte, senza nascondere il suo interesse per un’esperienza italiana: “Ero presente all’evento in cui ha annunciato l’acquisto dell’Inter, ma nessun leader del Jiangsu mi ha parlato direttamente circa l’influenza che questa collaborazione può avere nel mio futuro. L’Inter è un club che non ha bisogno di commento, ci penso alla possibilità di giocare in Italia ma per ora, come ho detto, non c’è nulla di concreto per me”.

“Sono felice in Cina – continua il brasiliano –, il Jiangsu sta facendo una buona stagione e la mia attenzione va a continuare ad aiutare questo progetto, che credo continuerà a ricevere la stessa attenzione e gli investimenti da parte del Suning. Se la situazione cambia, mi siedo con il mio manager e la mia famiglia per definire quello che sarà meglio per noi”. 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy