Mercato – Siviglia in pressing su Medel, ma per l’Inter è incedibile

Mercato – Siviglia in pressing su Medel, ma per l’Inter è incedibile

Per il centrocampista si tratterebbe di un ritorno in Andalusia, ma de Boer conta molto sul cileno e lo ritiene incedibile

intervista medel

Dopo la brutta sconfitta di Verona contro il Chievo in molti sono finiti sul banco degli imputati, tra questi anche Gary Medel: il cileno ha giocato come vertice basso di centrocampo e, affiancato da un altro giocatore di rottura come Kondogbia, sono emersi tutti i suoi limiti in fase di impostazione. Nonostante ciò, de Boer ritiene il Pitbull incedibile: troppo importante l’equilibrio che garantisce il cileno in fase difensiva, soprattutto se gli verrà affiancato (oltre a Banega) un altro centrocampista di qualità come Joao Mario.

Secondo calciomercato.com, nonostante l’incedibilità il Siviglia ha sondato il terreno per Medel: per il centrocampista si tratterebbe di un ritorno in Andalusia, dove ritroverebbe il suo ex tecnico in nazionale Jorge Sampaoli. Il rapporto tra i due è molto saldo e all’allenatore argentino piacerebbe molto tornare a lavorare con il Pitbull: questa volontà è destinata a scontrarsi con la decisione di de Boer di non privarsi del cileno (anche perché la società andalusa non sembra intenzionata a formulare offerte folli che potrebbero far vacillare l’Inter).

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy