TS – L’Inter si cautela e studia delle alternative a Cancelo: Vrsaljko prima scelta, piacciono Pereira e Varela

TS – L’Inter si cautela e studia delle alternative a Cancelo: Vrsaljko prima scelta, piacciono Pereira e Varela

La dirigenza nerazzurra segue da anni il terzino dell’Atletico Madrid che ha un costo che si aggira sui 20 milioni di euro

di RaffaeleCaruso

La dirigenza nerazzurra farà il possibile per esercitare il riscatto di Cancelo fissato a 35 milioni ma se questo non fosse possibile, sul taccuino nerazzurro figurano diverse alternative per il ruolo di terzino destro.

Come riporta Tuttosport, Piero Ausilio segue da anni Sime Vrsaljko, oggi all’Atletico Madrid, nel mirino dal 2012 quando ancora vestiva la maglia della Dinamo Zagabria. L’Inter più volte ha sondato il terreno per portarlo a Milano, i rapporti col suo agente, lo stesso di Roberto Gagliardini, sono buoni ma bisognerà capire i programmi del club spagnolo a fine stagione: il costo dovrebbe aggirarsi intorno ai 20 milioni di euro.

Un’altra alternativa potrebbe essere Ricardo Pereira del Porto. L’Inter lo ha visionato spesso la scorsa stagione quando giocava in prestito al Nizza. In Uruguay si monitora Guillermo Varela del Penarol, classe ’93, ex Manchester United: ci sono già stati dei contatti a gennaio, il costo si aggira sui  6-7 milioni. Resta nel mirino, in Italia, anche Silvan Widmer dell’Udinese, che però solitamente agisce da laterale destro di una retroguardia a cinque.

LEGGI ANCHE – IL PARADOSSO DI CANDREVA: IL NAPOLI PER SFATARE IL TABU’ DEL GOL 

Tutte le news sull’Inter: iscriviti al canale Telegram di Passioneinter.com

LA SINTESI DELLA CONFERENZA DI SPALLETTI PRE DERBY

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy