Orsi: “Pioli all’Inter per il suo 4-3-3. De Boer non è integrato nel calcio italiano”

Orsi: “Pioli all’Inter per il suo 4-3-3. De Boer non è integrato nel calcio italiano”

Le parole di Nando Orsi, ex vice di Mancini all’Inter, sull’ingaggio di Pioli in nerazzurro

intervista condò

Nando Orsi, ex vice di Mancini all’Inter, ha parlato a TMW Radio, nel corso di InterLine, della sostituzione di de Boer con Pioli: “In questo momento l’Inter mi sembra una di quelle persone che vagano alla ricerca di una stabilità. La nuova proprietà deve capire che si possono fare degli errori, ma senza perseverare. L’Inter in questo momento sta cercando di darsi una quadratura all’esterno che poi si rifletterà inevitabilmente in campo. È sempre stato così. Pioli? La scelta è andata su un italiano perché il problema di de Boer è stato anche questo, spesso non si è integrato forzando troppo il nostro calcio. E poi perché Pioli può sfruttare al meglio i giocatori grazie al suo 4-3-3 con cui tanto ha fatto bene alla Lazio. Mancini? L’errore è stato quello di voler trascinare una situazione troppo a lungo. Lui ha bisogno di certezze e avere sempre un confronto con la società. Forse non si è sentito coinvolto. Ho letto che è stato esonerato, ma secondo me la decisione è arrivata di comune accordo“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy