Il solito Ibrahimovic: “Svezia, goditi il Mondiale senza pressione, tanto io non ci sono. Sono in conflitto con la Federazione”

Il solito Ibrahimovic: “Svezia, goditi il Mondiale senza pressione, tanto io non ci sono. Sono in conflitto con la Federazione”

Il campione svedese non le manda a dire dopo la sua esclusione decisa dal c.t. Andersson

di Daniele Najjar, @Daniele_najjar

Inizia il Mondiale, ma non per Zlatan Ibrahimovic, che non è stato convocato dal c.t. Andersson. E lo stesso Zlatan, commentando ai microfoni dell’agenzia russa Chempionat, ha dichiarato senza falsa modestia: “Un consiglio alla Svezia? Si goda il torneo senza stress, tanto io non ci sarò. Non avranno grandi responsabilità data la mia assenza: quando ci sono io, è obbligata a vincere ogni partita. Perchè io ce l’ho nel sangue: voglio vincere tutto”.

Riguardo alle polemiche poi, chiarisce: “Non sono in conflitto con la Svezia, ma con la Federazione calcistica svedese”. 

LEGGI ANCHE – CANCELO SI SCAGLIA CONTRO IL MILAN: “HANNO SPESO 200 MILIONI E SONO IN EUROPA LEAGUE!”

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di Passioneinter.com

SPALLETTI E L’INTERISMO, DISCORSO DA BRIVIDI

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy