Bergomi su Inter-Fiorentina: “Momento difficile per entrambe, ma i viola hanno qualcosa in più”

Bergomi su Inter-Fiorentina: “Momento difficile per entrambe, ma i viola hanno qualcosa in più”

Le parole di Beppe Bergomi sulla sfida tra Inter e Fiorentina

Commenta per primo!
intervista bergomi

Beppe Bergomi, intervistato da FirenzeViola, ha parlato del match di San Siro di questa sera, analizzando il brutto momento di stagione che stanno passando sia Inter che Fiorentina: “E’ una partita molto difficile da decifrare, se devo essere razionale dico che i viola hanno qualcosa in più. Ma tutte e due le squadre al momento si trovano in situazioni ambientali non buone: la Fiorentina per le ultime dichiarazioni di Sousa, mentre l’Inter si è fatta rimontare per 3-2 in Israele.”

Un commento poi sulla difficile situazione di Paolo Sousa e sul suo rapporto con la dirigenza viola: “E’ sempre difficile giudicare da fuori, quindi preferirei non commentare. Dico solo che capisco la società, ma capisco anche un allenatore che dice quello che pensa. Non è facile mettere insieme le due cose e sicuramente ciò che conta è pensare alla serenità di Bernardeschi”.

Infine Bergomi parla proprio di Bernardeschi e dei notevoli passi in avanti fatti dal giocatore nelle ultime settimane: “Credo che sia tornato davvero e che sia meglio farlo giocare più vicino alla porta con i due tocchi e la conclusione perché imprevedibile. Il lavoro che ha svolto su tutta la fascia è stato fondamentale per fargli capire quanto sia importante sacrificarsi per i compagni”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy