Di Gregorio: “Sono cresciuto con Handanovic e Julio Cesar. Mi ispiro molto allo sloveno”

Di Gregorio: “Sono cresciuto con Handanovic e Julio Cesar. Mi ispiro molto allo sloveno”

Il portiere classe 1997 si è trasferito in prestito al Novara

di Raffaele Caruso

Michele Di Gregorio, portiere classe 1997 cresciuto nel settore giovanile nerazzurro, ha deciso di ripartire da Novara dopo la brevissima parentesi con l’Avellino. Il portiere si è trasferito in prestito secco e ieri si è presentato ai suoi nuovi tifosi.

Ecco le sue parole riportate dal sito ufficiale del club piemontese:  “Ho subito accettato l’offerta di questa società ritenendo Novara una scelta importante per la mia crescita professionale. Sono cresciuto con Handanovic che in questi anni tra ritiri e allenamenti all’Inter è quello che ho visto di più. Quando ero più piccolo anche con Julio Cesar. Mi piace molto vedere come lavorano quotidianamente questi grandi portieri. Il lavoro e la dedizione porta ad avere risultati, secondo me Handanovic in questi anni ha dato dimostrazione di essere un grande professionista, per questo mi ispiro a lui. L’Inter mi ha dato modo di scegliere e tra le possibilità che avevo, Novara era indiscutibilmente la migliore“.

LEGGI ANCHE – ICARDI: “HO RECUPERATO DALL’INFORTUNIO, STO BENE. ORA TESTA ALL’INTER”

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

VIDEO – Nazionali, Madagascar-Senegal: il super gol di Keita

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy