Inter-Milan, le probabili: Nagatomo al posto di Ansaldi, Joao Mario insidia Banega

Inter-Milan, le probabili: Nagatomo al posto di Ansaldi, Joao Mario insidia Banega

Le probabili formazioni del derby che aprirà la 32esima giornata di Serie A

Commenta per primo!

Ad aprire la 32esima giornata di Serie A ci penseranno loro, alla Scala del calcio. Inter e Milan scenderanno in campo alle 12.30, di fronte al pubblico delle grandi occasioni: San Siro sarà tutto esaurito e la partita verrà vista da 862 milioni di persone in tutto il mondo.

L’occasione è troppo ghiotta per l’Inter dopo le due sconfitte consecutive rimediate con Samp e Crotone. Non era mai successo da quando Stefano Pioli siede sulla panchina nerazzurra: ora è il momento di tornare alla vittoria, che nel derby varrebbe doppio, triplo se si dà anche uno sguardo alla classifica. E allora 4-2-3-1 confermatissimo: davanti al solito Handanovic in porta, saranno Medel e Miranda i centrali. D’Ambrosio agirà sulla destra, ma la vera novità potrebbe riguardare la corsia sinistra: Yuto Nagatomo è stato provato da Pioli nelle prove generali e dunque sembra essere al momento favorito su Ansaldi. Si ricompone sulla mediana il duo GagliardiniKondogbia, dopo l’assenza dell’ex Atalanta nella trasferta di Crotone. L’altro nodo da sciogliere è sulla trequarti: chi tra Banega e Joao Mario? Sembra essere leggermente favorito ancora l’argentino. Candreva e Perisic confermati a supporto di Icardi, alla ricerca del suo primo gol in un derby.

Reduce da un buon periodo di forma, il Milan sfiderà l’Inter soprattutto per mantenere stretto quel sesto posto che vorrebbe dire preliminari di Europa League. Vincenzo Montella dovrà fare i conti con la squalifica di Pasalic. Per sostituirlo, ballottaggio tra Mati Fernandez e Locatelli, con il primo al momento in vantaggio. In difesa Zapata favorito su Paletta, mentre in avanti confermato il trio formato da Suso, Bacca e Deulofeu.

PROBABILI FORMAZIONI:

INTER (4-2-3-1): Handanovic; D’Ambrosio, Miranda, Medel, Nagatomo; Gagliardini, Kondogbia; Candreva, Banega, Perisic; Icardi. Allenatore: Pioli

MILAN (4-3-3): Donnarumma; Calabria, Zapata, Romagnoli, De Sciglio; Kucka, Sosa, Mati Fernandez; Suso, Bacca, Deulofeu. Allenatore: Montella

YONGHONG LI COME ZHANG: “FOZZA MILAN”

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy