Inter-PSV – Quotidiani tutti d’accordo: Asamoah il peggiore in campo, “Notte da tragedia, errore imperdonabile”

Inter-PSV – Quotidiani tutti d’accordo: Asamoah il peggiore in campo, “Notte da tragedia, errore imperdonabile”

Il terzino ex Juve ha dato una svolta negativa al match decisivo per la qualificazione agli ottavi di Champions

di Paolo Messina

Asamoah non starà vivendo un buon momento ed è comprensibile. Scrollarsi di dosso un macigno come quello di Inter-PSV non sarà facile per nessuno, in particolare per l’ex Juventus. La partita del terzino nel complesso ha vissuto di luci ed ombre. In alcuni frangenti ha dato il suo contributo, ma quell’errore non può e non è passato in osservato. Il gol regalato agli olandesi ha compromesso la qualificazione agli ottavi di finale, le sorti sono state indirizzate da quel momento nel verso sbagliato e risistemare il tutto non è stato possibile.

Sui quotidiani sportivi oggi in edicola, le pagelle non possono non rispecchiare quanto accaduto. Nello specifico Asamoah è stato reputato dalle tre realtà della carta stampata, il peggiore in campo. La prestazione del calciatore sorprende, visto quanto fatto finora per l’Inter. L’ambientamento quasi istantaneo e le buone prove durante l’inizio della stagione non lasciavano immaginare un calo di tensione proprio nella partita decisiva. Il terzino rappresenta uno dei più esperti nella rosa nerazzurra, ma come il resto della squadra, ieri non è riuscito a tenere a bada la pressione e la tensione.

La Gazzetta dello Sport 4.5 – Notte da tragedia: cincischia il pallone che Bergwijn trasforma in assist per Lozano e da lì va in tilt, un errore dietro l’altro, compreso un tackle all’indietro quasi da 0-2. Lo mettono in croce, si prendere un po’ nella ripresa, prima di uscire.

Il Corriere dello Sport 4.5 – Quel pallone perso, incomprensibile per per un elemento della sua esperienza, mette in salita il match e finisce per condizionarlo. Se ne rende conto ed esce disperato.

Tuttosport 4 – L’errore su Bergwijn è imperdonabile per uno dal suo curriculum. Topica che gli toglie serenità nelle giocate.

LEGGI ANCHE – > Inter, adesso l’Europa League. Al sorteggio sarà testa di serie: ecco le squadre già evitate

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale 

VIDEO – SPALLETTI: “SONO IO IL RESPONSABILE. BROZOVIC? IL MIGLIORE DAVANTI ALLA DIFESA

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy