Inter-Spal, Marotta (Sky): “Icardi? C’è grande ottimismo, ma bisogna usare sia il bastone che la carota”

Inter-Spal, Marotta (Sky): “Icardi? C’è grande ottimismo, ma bisogna usare sia il bastone che la carota”

All’andata, l’Inter uscì dal Paolo Mazza con una vittoria per 1-2

di Paolo Messina

Ritrovare la strada della vittoria sarà fondamentale per l’Inter. Dopo il passo falso della Sardegna Arena contro il Cagliari e il pareggio a reti inviolate a Francoforte con l’Eintracht, i nerazzurri necessitano ora più che mai tre punti per affrontare al meglio la prossima settimana di fuoco. In 7 giorni si deciderà molto dell’attuale stagione interista. Prima di passare a tematiche relative all’Europa League e allo scontro nel derby, la Spal arriverà a San Siro e non sarà una scampagnata.

La formazione di Semplici vorrà strappare punti pesanti in ottica salvezza e per battere gli spallini servirà una prova degna di dota da parte di Handanovic e compagni. In attesa che sia il campo a dire la propria, nel prepartita di Sky Sport è intervenuto Beppe Marotta. Queste le parole del dirigente: Icardi? Diamo spunti giornalieri ai giornalisti, ma c’è grande ottimismo. Intanto, devo dire che l’Inter va avanti, ci sono altri obiettivi e motivazioni. Questo fatto capita in tutte le squadre, ne ho viste di tutti i colori. Bisogna essere tranquilli, usare il bastone e la carota e gestire le cose con buon senso. Sono le giuste dinamiche, è giusto che all’inizio ci sia un atteggiamento duro e intransigente da parte della società. Ci sono sia regole che buon senso, da parte di tutti, soprattutto da parte dell’allenatore. Direi che questo fatto è un fatto non naturale, ma che possiamo gestire. Arrivando a chiedere dei danni sarebbe un grande fallimento. Siamo vicini all’allenatore. Spalletti è una persona autorevole e matura. Giusto che la società sia vicina all’allenatore. La nostra vicinanza è perché tutti abbiamo in testa questo obiettivo. Il nostro compito è quello di trasmettere la nostra voglia di vincere. In questo momento non c’è una situazione particolare. Se ci guardiamo attorno, queste sono le dinamiche e il bello del calcio. Icardi ne derby? Posso solo dire che questi 15 giorni, in questa assenza forzata non l’ha messo in condizione di essere in grado di stare nel gruppo.”

Steven Zhang: “Essere fratelli del mondo non è un’idea, ma un modo di essere”

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy