Inter-Vaslui, probabili 11: centrocampo in emergenza, Zanetti jolly. Strama pensa a…

Inter-Vaslui, probabili 11: centrocampo in emergenza, Zanetti jolly. Strama pensa a…

Commenta per primo!

La stagione è appena cominciata, e l’Inter si ritrova già in piena emergenza infortuni. Se in difesa e attacco le soluzioni sono molteplici, non si può dire lo stesso del centrocampo nerazzurro, che si ritrova con gli uomini contati. Gli unici due disponibili in grado di ricoprire quel ruolo sono gli infiniti Zanetti e Cambiasso, che stasera giocheranno titolari. Discorso diverso per Fredy Guarin, che ha accusato un affaticamento muscolare contro il Pescara domenica sera, ma per forza di cose è costretto a stringere i denti. Lunga la lista degli indisponibili: tra i vari Obi, Mariga, Mudingayi, Duncan e Stankovic out per infortunio si aggiungono Gargano e Alvaro Pereira, che non figurano sulla lista Uefa e Nagatomo, colpito da un attacco influenzale. Questa emergenza, come riporta la Gazzetta dello Sport, può portare Stramaccioni ad optare per un cambio di modulo: 3-4-1-2, impiegando tutti i centrali difensivi disponibili, oppure il 4-4-2 con Coutinho esterno sinistro. Il modulo più probabile resta comunque il 4-3-1-2. Ecco gli undici che potrebber0 scendere in campo stasera: Castellazzi; Maicon, Silvestre, Samuel, Juan Jesus; Guarin, Zanetti, Cambiasso; Coutinho; Cassano, Palacio.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy