L’Inter e l’Europa League: qualificazione difficile ma un record a portata di mano

L’Inter e l’Europa League: qualificazione difficile ma un record a portata di mano

I nerazzurri, quasi fuori dalla competizione europea, ritoccano un interessante record

Una speranza molto remota per l’Inter del nuovo tecnico Stefano Pioli che, nella gara esterna contro  l’Hapoel Be’er Sheva, si gioca l’ultima opportunità di poter proseguire il cammino in Europa League. A prescindere dalla qualificazione, però, i nerazzurri, nelle ultime due gare del girone, hanno l’opportunità di ritoccare un record: sommando infatti i dati relativi all’attuale Europa League con quelli riguardanti la vecchia Coppa UEFA, l’Inter è la squadra che ha disputato il maggior numero di partite in questa competizione, con 179 gettoni all’attivo. I nerazzurri, inoltre, sono anche il club che ha vinto più match (ben 88) e raccolto più pareggi (43). Soltanto seconda piazza, invece, per quanto riguarda i trofei conquistati: con il “treble” delle ultime tre stagioni il Siviglia ha portato a 5 il numero di Coppe in bacheca, distanziando l’Inter ferma a 3 dopo l’ultimo successo nella stagione 1997/98.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy