Pietro Lo Monaco: “Icardi? Deve andare via a fine stagione, troppi problemi. Ecco chi lo può sostituire”

Pietro Lo Monaco: “Icardi? Deve andare via a fine stagione, troppi problemi. Ecco chi lo può sostituire”

L’amministratore delegato del Catania ha detto la sua sul futuro di Icardi e quello di Spalletti

di matcorona

Pietro Lo Monaco, amministratore delegato del Catania, è stato intervistato ai microfoni di MC Sport Live Show per alcune considerazioni riguardo la parte finale di stagione della Serie A e, tra queste, sull’Inter. Il dirigente ha commentato anche la situazione relativa ad Icardi ed il futuro di Spalletti: “L’argentino andrà via a fine stagione, non può restare all’Inter. Ci sono stati troppi problemi e troppe chiacchiere. Icardi è uno degli attaccanti più forti d’Europa dal punto di vista della finalizzazione, pur non partecipando molto alla manovra, ecco perché lo venderanno ad un giusto prezzo. E’ chiaro che, i nerazzurri, avranno bisogno di un grandissimo attaccante per sostituirlo, il livello deve essere paragonabile a quello di Suarez o Lewandowski. Spalletti? Voci sempre più insistenti, vedono come favorito Conte per la panchina la prossima stagione. Spalletti è un allenatore di valore con idee chiare”.

Il futuro di Icardi e quello di Spalletti sono due dei temi che tengono maggiormente banco in questo in casa Inter. Mentre il tecnico di Certaldo dovrà giocarsi tutte le migliori carte in questo rush finale per la riconferma, per il numero nove della Beneamata bisognerà valutare la tipologia delle eventuali offerte che verranno presentante, senza tralasciare la tipologia di mercato che si vorrà applicare, aspetto legato inevitabilmente alla scelta del tecnico della prossima stagione.

Sky – L’Inter a Frosinone con la certezza della difesa, resta il ballottaggio Icardi-Latutaro: ecco chi è favorito

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy