Simoni: “L’Inter adesso è più completa. La Juve non gioca bene, ma c’è un Ronaldo in più.” E sul Napoli…

Simoni: “L’Inter adesso è più completa. La Juve non gioca bene, ma c’è un Ronaldo in più.” E sul Napoli…

L’ex tecnico di Inter e Napoli ha parlato della battaglia per il secondo posto delle sue ex squadre

di Simone Tortoriello, @simonzibon

Intervistato da Il Roma, l’ex allenatore di Inter e Napoli, Gigi Simoni, ha parlato delle sue due ex squadre che si trovano attualmente appaiate al secondo posto in classifica a quota 25 punti, alle spalle della Juventus capolista che dista 6 lunghezze di distanza. Ecco le sue parole: “E’ difficile stabilire la più forte tra le due. Il Napoli sta disputando un ottimo campionato, è partito molto bene e si sta confermando. L’Inter, invece, dopo una partenza negativa, sta dimostrando di essere molto forte. Ha vinto le ultime partite mostrando compattezza e organizzazione tattica. L’impressione è che sia una squadra più determinata rispetto al passato, ma anche più completa nell’organico.

JUVENTUS SQUADRA DA BATTERE –  “C’è poco da fare, è così. Lo era prima, avendo vinto tantissimi scudetti, e lo è ancora di più quest’anno con l’arrivo di Cristiano Ronaldo. Col portoghese è aumentato il valore dell’organico. La Juve non gioca bene, ma difficilmente perde una partita per leggerezza o poca determinazione. E poi, come detto, ora c’è un Ronaldo in più. Anche se non è il migliore…”.

NAPOLI: MANCANZA DI BOMBER? “Teoricamente è vero, ma non sempre in una squadra dev’esserci un solo realizzatore. Il Napoli non ha Icardi ma io conto almeno tre, quattro potenziali bomber. Il primo è Mertens, che ha dimostrato di saper far gol nonostante non sia un vero centravanti. Ma poi c’è Milik, Insigne che sta giocando in un altro ruolo, Callejon, Verdi, le reti dei centrocampisti e quelle dei difensori. Se segnano tutti con continuità non c’è bisogno del classico centravanti.”

LEGGI ANCHE – LE PAROLE DI GASPERINI SULLA GARA CON L’INTER

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

IL COMMENTO DI DI CARO: “L’INTER FA PAURA, MA…”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy