SPAL-Inter, Handanovic (La DS): “L’Inter non è solo Icardi! Oggi contava vincere, miglioreremo in futuro”

SPAL-Inter, Handanovic (La DS): “L’Inter non è solo Icardi! Oggi contava vincere, miglioreremo in futuro”

E’ la quarta vittoria di fila in campionato, non succedeva dal settembre 2017

di Marco Accarino, @AccarinoMarco

Continua l’analisi dello studio de La Domenica Sportiva a riguardo di SPAL-Inter. Samir Handanovic, presente alla trasmissione di Rai2 commenta così il posticipo della ottava giornata di Serie A: “Oggi eravamo un po’ stanchi a livello nervoso. Queste energie sono importantissime nel calcio. Keita poteva fare il secondo gol ma poi lo ha sprecato, poteva farci andare su altri binari fin da subito. Non abbiamo giocato benissimo, ma era importante portare a casa i tre punti. Icardi? Conta tanto, così come la squadra. Abbiamo fatto un lavoro importante sia oggi che mercoledì, l’Inter non è solo Icardi. Oggi eravamo anche stanchi, va detto. Oggi le difficoltà erano un po’ ovunque, sbagliavamo troppo, non eravamo lucidi. Abbiamo alti e bassi nella stessa partita, ma siamo all’inizio e miglioreremo

Vittorie in Champions: “Contano tantissimo, quando si vince l’atmosfera si accende da sola. Abbiamo fatto due bellissime partite e ci hanno dato la carica giusta”.

LE PAGELLE DI SPAL-INTER: ICARDI ED HANDA STREPITOSI. MIRANDA HORROR!

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

VIDEO EDITORIALE – 5 COSE SU… PSV EINDHOVEN-INTER

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy