Thohir arrabbiato: 4 vittorie nelle prossime 5 gare, troppi errori di Mancini…

Thohir arrabbiato: 4 vittorie nelle prossime 5 gare, troppi errori di Mancini…

“Erick Thohir stavolta l’ha presa malissimo. Stavolta — scrive oggi La Gazzetta dello Sport — è seriamente arrabbiato: per la sconfitta e il terzo posto ancor più lontano ma soprattutto per quell’atteggiamento inaccettabile da parte della squadra”.

La Rosea pone l’accento sugli errori di Roberto Mancini e fa capire come il numero uno nerazzurro non sia soddisfatto dell’operato del suo allenatore: “Ieri, in sede, riunione dei graduati in conference-call con Thohir: il numero uno ha chiesto 4 vittorie nelle prossime 5 gare (contro Palermo, Bologna, Roma, Torino e Frosinone).
Intanto ieri il tecnico jesino ha esortato la sua squadra a non commettere più errori, ma: “La sensazione è che molti uomini non riescano più a credere nell’obiettivo. Un po’ perché sfiduciati, un po’ perché messi da parte (Jovetic, chi l’ha visto? E Gnoukouri?) o perché testati e poi abbandonati. In questo, Roberto Mancini ha le sue responsabilità. Ultimamente aveva trovato un assetto, poi l’ha cambiato di nuovo. Tante squadre diverse, anche Zanetti l’ha sottolineato. Com’è possibile che alcuni giocatori vengano ciclicamente sovraesposti e poi dimenticati? La stessa sparizione del numero 10 — si legge — (JoJo, 70’ nell’ultimo mese di campionato) è sintomatica. Allo Stadium, domenica sera, la panchina era composta (anche) da Jovetic, Ljajic, Perisic ed Eder. L’ultimo mercato messo da parte. E a proposito di mercato: in rosa ci sono 8 attaccanti e 5 soli centrocampisti. Eder esploderà, ma che servisse di più uno in mezzo è molto più che un dubbio” commenta il quotidiano milanese.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy