TS – Derby milanese per Marotta: Inter in vantaggio, pronta la rivoluzione nerazzurra

TS – Derby milanese per Marotta: Inter in vantaggio, pronta la rivoluzione nerazzurra

Il mandato da amministratore delegato della Juventus scade il 25 ottobre

di Raffaele Caruso

Nel post partita della gara tra Juventus e Napoli, Beppe Marotta ha rivelato di lasciare il ruolo di amministratore delegato della squadra bianconera al termine del proprio mandato.

Come riportato da Tuttosport, ieri Marotta era regolarmente a Milano per rappresentare la Vecchia Signora in Lega Serie A al fianco di Andrea Agnelli: questa sera rimane però incerta la sua presenza sulle tribune dell’Allianz Stadium in occasione di Juventus-Young Boys, match valido per la seconda giornata di Champions League anche se la sua avventura in bianconero dovrebbe concludersi nelle prossime due/tre settimane.

Quale futuro per Marotta? La direzione Milano al momento secondo il quotidiano torinese è la più accreditata: Inter e Milan hanno aperto un derby con i nerazzurri al momento in netto vantaggio. L’Inter, con l’arrivo dell’ormai ex Juve, ridisegnerebbe l’organigramma con Piero Ausilio che rischierebbe di essere declassato. Il Milan resta comunque un’opzione al momento da non escludere.

LEGGI ANCHE – VERSO IL PSV, PROBABILE ESCLUSIONE DI SKRINIAR: ECCO IL CAMBIO CHE STUDIA SPALLETTI

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

ZENGA SFIDA IL FIGLIO… ED E’ SUBITO INTER-BARCELLONA!

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy