Le PAGELLE di Bologna-Inter 0-3: apre le danze Nainggolan, gol e assist per Perisic

Le PAGELLE di Bologna-Inter 0-3: apre le danze Nainggolan, gol e assist per Perisic

I voti e i giudizi di tutti i protagonisti del match del Dall’Ara, valevole per la terza giornata di campionato di Serie A

di Simone Frizza, @simon29_

PAGELLE

D'Ambrosio Nainggolan Keita

Ecco i voti e le pagelle di Bologna-Inter 0-3 a cura della redazione di Passioneinter.com

Ottima prova alla terza uscita dell’Inter di Luciano Spalletti, che batte 0-3 il Bologna di Inzaghi grazie ai gol di Nainggolan, Candreva e Perisic. Questi i voti della redazione di Passioneinter.com.

Voto alla partita: 7 – Fino a 10 minuti dal 90′ la partita è stata sempre piuttosto complicata, con un Bologna totalmente sterile in attacco e un’Inter che a sua volta faticava a trovare gli spazi in fase offensiva. Con l’arrivo dello 0-2 di Candreva, poi, gli spazi si sono aperti definitivamente ed infatti è arrivato poi anche lo 0-3 di Perisic.

Voto alla squadra: 7 – Prestazione non memorabile, ma difensivamente solidissima ed offensivamente comunque positiva, visto lo 0-3 complessivo. Resta però tanto il lavoro da fare.

HANDANOVIC 6,5 – Quasi mai chiamato in causa, si fa trovare pronto nell’unica occasione da gol per il Bologna dopo pochi minuti dall’inizio del match.

D’AMBROSIO 6 – Praticamente assente in fase offensiva, contiene discretamente in quella difensiva nonostante la differente stazza fisica rispetto al terzino avversario Dijks.

> dal 86′ VRSALJKO SV.

DE VRIJ 6 – Altra buona partita del centrale olandese, sempre attento a contenere il tandem offensivo avversario.

SKRINIAR 6 – Lo stesso discorso vale per il collega slovacco, col quale l’affinità sembra crescere di partita in partita.

ASAMOAH 6 – Prestazione meno pimpante rispetto alle ultime uscite, non commette però errori né nella fase offensiva né in quella difensiva.

BROZOVIC 5,5 – Partita non particolarmente negativa del croato, che però non riesce a dare quel qualcosa in più che ci si sarebbe aspettato alla squadra. Dal Brozovic visto nell’ultima parte della scorsa stagione ed al Mondiale ci si aspetta sicuramente di più.

GAGLIARDINI 6,5 – Ottima prova da parte dell’ex atalantino, indubbiamente più presentabile del Vecino visto contro Sassuolo e Torino. Fornisce più sostanza e solidità al centrocampo.

POLITANO 6,5 – Grande generosità per l’ex Sassuolo che corre per due per tutto il corso del match. È suo l’asssist che porta al gol di Nainggolan.

NAINGGOLAN 7 – La differenza rispetto a quando non c’è si vede. Solido e con grande personalità, è lui a regalare il vantaggio ai nerazzurri sfruttando un bel passaggio di Politano e battendo il portiere avversario con un destro all’angolino.

-> dal 78′ VECINO 6 – Entra in campo al posto di un Nainggolan non al 100% e gestisce bene la palla.

PERISIC 7 – Partita senza infamia e senza lode fino al minuto 80, quando poi regala prima l’assist per il raddoppio di Candreva, e poi realizza anche il gol del definitivo 0-3.

KEITA 5,5 – Attaccante con caratteristiche completamente differenti rispetto ad Icardi, non gioca una brutta partita ma è reo di aver fallito due importanti occasioni da gol (una sullo 0-0 e una sullo 0-1).

-> dal 79′ CANDREVA 7 – Entra in campo e dopo 3 minuti realizza il gol dello 0-2.

All. SPALLETTI 6,5 – Complice le assenze dell’ultimo minuti di Icardi, Lautaro Martinez e Vrsaljko, schiera in campo una formazione in emergenza con la quale però porta a casa una buona vittoria in trasferta.

LEGGI ANCHE – Nainggolan come Ronaldo e Gabigol: primo gol al Dall’Ara

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di Passioneinter.com

FELIPE MELO CI RICASCA: ESPULSO DOPO SOLI 3 MINUTI

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy