La moviola di Milan-Inter: Tagliavento non sbaglia niente

La moviola di Milan-Inter: Tagliavento non sbaglia niente

Gara difficile per l’esperto arbitro umbro che riesce a tenere in pugno la gara senza fischiare troppo

milan-inter tagliavento

Non verrà ricordato di certo come il Derby delle polemiche quello di ieri, merito anche della direzione impeccabile di Tagliavento che, ben coadiuvato dai suoi assistenti, ha fatto sì che Milan-Inter di ieri sera avesse solo 22 protagonisti in campo. Giustissima la gestione dei cartellini con i due gialli consecutivi a Kondogbia e Kucka, forse un po’ eccessivo quello a Jovetic, il montenegrino allarga il braccio più per prendere posizione che per colpire. Vibranti proteste rossonere sul gol di Candreva per via della rimessa dalla quale parte l’azione: anche qui Tagliavento decide correttamente, vedendo l’ultimo tocco di Locatelli. Nel finale l’unica sbavatura: Bacca viene fermato in campo aperto da un fuorigioco che sembra non esserci. Giusto convalidare il gol al 92′ di Perisic in quanto tenuto in gioco dal piede di Locatelli.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy