Lazio-Inter: le probabili formazioni, Kondogbia imprescindibile per Mancini

Lazio-Inter: le probabili formazioni, Kondogbia imprescindibile per Mancini

Ecco i ventidue che scenderanno in campo all'”Olimpico” nel match tra Lazio e Inter

Il campionato dell’Inter prosegue allo stadio “Olimpico” dove domenica alle 20:45 sfiderà la Lazio. L’incontro dell’andata vide sorridere i biancocelesti che si imposero per 2-1 dando l’abbrivio all’affondo dei nerazzurri, in termini di risultati e, pertanto, di classifica con il successivo abbandono della prima posizione. Dopo un gelido inverno, la squadra di Roberto Mancini pare essersi risvegliata dal letargo e tornata a giocare e a conquistare punti fondamentali in chiave Europa. L’obiettivo, anche per la partita di domani e per le ultime due gare del campionato, sarà di racimolare più punti possibili. La matematica non ha ancora condannato l’Inter nella corsa al terzo posto e qualcuno coltiva ancora una flebile speranza, sebbene i 7 punti di distacco dalla Roma sono un ostacolo non indifferente. La formazione che il tecnico jesino proverà a opporre ai biancocelesti di Simone Inzaghi prevede la riconferma di Geoffrey Kondogbia — elemento imprescindibile nello scacchiere tattico nerazzurro —, Marcelo Brozovic e Stevan Jovetic. Dovranno accomodarsi in panchina Eder, Biabiany Palacio, nonostante le ultime buone prestazioni di questi tre, con l’azzurro che ha segnato il suo primo gol per l’Inter.

Queste le probabili formazioni che sceglieranno i due allenatori:

Lazio (4-3-3): Marchetti; Basta, Hoedt, Gentiletti, Konko; Milinkovic-Savic, Onazi, Lulic; Candreva, Klose, Keita.
A disposizione: Berisha, Guerrieri, Bisevac, Mauricio, Patric, Braafheid, Cataldi, Mauri, F. Anderson, Parolo, Biglia, Djordjevic.
Allenatore: Inzaghi.

INTER (4-2-3-1): Handanovic; D’Ambrosio, Miranda, Murillo, Nagatomo; Medel, Kondogbia; Brozovic, Jovetic, Perisic; Icardi.
A disposizione: Carrizo, Berni, Santon, Jesus, Telles, Melo, Gnoukouri, Eder, Biabiany, Palacio, Ljajic.
Allenatore: Mancini.

Arbitro: Banti di Livorno.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy