Strama: “Vittoria importante ma profilo basso, ora testa solo al derby. Coutinho e Sneijder…”

Strama: “Vittoria importante ma profilo basso, ora testa solo al derby. Coutinho e Sneijder…”

Commenta per primo!

A commentare l’importante vittoria dell’Inter in Europa League di oggi pomeriggio contro il Neftchi Baku arriva anche Andrea Stramaccioni, allenatore nerazzurro. Ecco le dichiarazioni raccolte da passioneinter.com ai microfoni di Sky: “Mi aspettavo una partita difficile, ma devo dire che abbiamo fatto un primo tempo importante. Dei giocatori titolari con la Fiorentina ce n’erano solo quattro e non era facile mantenere quell’identità di gioco. Gli infortuni? Per noi gli infortuni sono sempre una brutta notizia, perdere un giocatore è un dispiacere”.

Sui giovani e Coutinho-Sneijder: “Stiamo lavorando bene, questo è un gruppo nuovo ed importante. Oggi c’erano giocatori sotto i vent’anni, si sta costruendo un nuovo ciclo. La vittoria è importante, siamo in testa al girone, ora pensiamo solo al derby. Sneijder? Sempre meglio averlo a disposizione, anche se Coutinho si è sempre fatto trovare pronto. Penso che giocando così ho la possibilità di alternarli, e schierare chi sta sempre meglio. In attacco tutti stanno facendo bene. Manteniamo profilo basso, c’è ancora tanto da lavorare”. Infine, domanda inevitabile sul big match di domenica contro il Milan: “Favoriti nel derby? No, penso che il Milan sia favorito dopo la vittoria di ieri a San Pietroburgo”. Segui @IlariaTriplete

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy