Zanetti: “Inter-Barcellona, notte indimenticabile. Il nostro ciclo non è chiuso”

Zanetti: “Inter-Barcellona, notte indimenticabile. Il nostro ciclo non è chiuso”

di

Parlando del libro “Inter, quella notte”, che ricorda Inter-Barcellona 3-1 del 20 aprile 2010, il capitano nerazzurro Javier Zanetti ha parlato innanzitutto di quella partita storica rimasta nel cuore di tutti gli interisti: “Una partita fondamentale per arrivare in finale che ci ha regalato grandi emozioni e che rimarrà nella mente e nel cuore di tutti i tifosi sempre. Se è stata più importante della finale di Madrid? Credo che lì siamo stati consapevoli di quello che c’era in palio. In quelle due partite, soprattutto al ritorno al Camp Nou contro una squadra di campioni, ci siamo comportati davvero da grande squadra. Ciclo chiuso? Voglio ricordare che quando ho vinto il Triplete avevo 36 anni e 37 quando vincemmo il Mondiale per club. Ciò sta a significare che l’età conta fino ad un certo punto, la cosa importante è avere sempre il giusto entusiasmo. Fino a che età giocherò? Voglio sempre rendermi utile. Poi ovviamente arriverà il momento di dire basta ma spero sia il più lontano possibile”.

Fonte: Sportmediaset

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy