Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

analisi

Accadde Oggi – 6 gennaio 2004: Inter-Lecce 3-1, Vieri segna il centesimo gol con la maglia dell’Inter

Christian Vieri, Getty Images

Il calciatore è al nono posto assoluto nella classifica dei bomber dell'Inter

Lorenzo Della Savia

"Quattro anni e mezzo, più 85 minuti: tanto ci ha messo Christian Vieri a raggiungere le 100 reti con la maglia dell'Inter in tutte le competizioni. Negli ultimi giorni, il nome dell'ex attaccante nerazzurro è tornato d'attualità per essere raffrontato a quello di Lukaku, col bomber belga capace di raggiungere 50 gol con l'Inter in 70 presenze e con Bobo capace di fare persino meglio: i 50 gol, lui, li segnò in 67 partite, sebbene distribuite in un arco temporale più ampio rispetto a quello dell'ex United. C'erano anche meno partite, vero, ma mentre oggi il nome di Vieri torna di moda per quel confronto con Lukaku e per le serate della Bobo TV su Twitch, esattamente diciassette anni fa l'ex nerazzurro raggiungeva la fatidica quota dei 100 gol con l'Inter.

"Traguardo raggiunto in Inter-Lecce del 6 gennaio 2004, una partita finita 3-1 e non esattamente una delle più semplici per l'Inter di quel periodo, che sarebbe giunta quarta sotto la guida tecnica di Zaccheroni. I nerazzurri vanno sotto al terzo minuto con un gol di Bovo, bravo a sfruttare un piazzamento alquanto statico della difesa interista su un calcio d'angolo per il Lecce. Il resto del primo tempo è solo sofferenza: i pugliesi vanno diverse volte vicini allo 0-2 e Toldo è chiamato agli straordinari. E' nel secondo tempo che le cose si raddrizzano: al 50esimo Cruz la pareggia con un palo-gol su punizione, e al 55esimo è il turno di Cordoba, che segna l'1-2 sugli sviluppi di un calcio d'angolo.

"Infine, l'ipoteca sulla partita porta il nome di Christian Vieri: che aveva provato a scardinare - invano - la retroguardia del Lecce per tutta la partita (e per tutto il secondo tempo in particolare), e che all'85esimo, finalmente ce la fa. L'attaccante interista viene lanciato in uno contro uno contro il portiere Poleksic, lo salta e mette la palla in rete a porta pressoché sguarnita. L'Inter si assicura i tre punti, Vieri esulta e viene incoronato per i 100 gol con la maglia nerazzurra.