Mercato – Arsenal, interesse per Radu per il dopo Cech: la risposta dell’Inter è netta. Gli scenari per il portiere

Mercato – Arsenal, interesse per Radu per il dopo Cech: la risposta dell’Inter è netta. Gli scenari per il portiere

Il portiere ceco si ritirerà e non difenderà più i pali dei Gunners

di Lorenzo Della Savia

Se c’è un reparto dove l’Inter ha dei problemi, quello non è la porta. Samir Handanovic – dopo un’annata, l’ennesima, condita da parate determinanti e salvataggi semplicemente mostruosi – si è guadagnato il titolo di miglior portiere del campionato per questa stagione. E guardando al futuro – a quando, cioè, tra qualche anno, Samir dirà basta – l’ottimismo resta alto: al Genoa, ad esempio, c’è in prestito dall’Inter un certo Ionut Radu che in terra ligure si è già fatto apprezzare per talento e reattività. E che fa gola a molti, stando a quanto scrive il giornalista ed esperto di mercato Nicolò Schira sul proprio profilo Twitter.

Secondo Schira, infatti, l’Arsenal avrebbe manifestato un interessamento nei confronti dell’estremo difensore rumeno. Un interesse motivato anzitutto dalla necessità di sostituire il partente dichiarato Petr Cech, e secondariamente – ma non secondariamente – dal valore del portiere di scuola nerazzurra. I Gunners, però, si sono trovati di fronte un muro: l’Inter non lo cede, almeno non a titolo definitivo. Difficile un ritorno alla base in pianta stabile come vice Handanovic, perché Radu vuole giocare e l’Inter vuol farlo giocare. Più fattibile un prolungamento del prestito al Genoa, solo sullo sfondo un possibile inserimento in un ipotetico affare Barella col Cagliari, che però ha da poco rinnovato il contratto a Cragno e poco interessato all’acquisto di un nuovo estremo difensore.

TWINTERISTI – Stagione 2018/19, i tifosi: “Stagione da 6, ma con Conte ci aspettiamo mercato!”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy