Calciomercato Inter, Conte sta cercando esperienza: tutti i nomi da Mandzukic ad Allan

CALCIOMERCATO INTER – Il tecnico leccese è stato piuttosto chiaro nell’ultimo confronto con la società

di Antonio Siragusano

CALCIOMERCATO INTER – Dopo la batosta di San Siro nell’ultimo turno contro il Bologna, il calciomercato dell’Inter ha intenzione di prendere una direzione piuttosto chiara. Antonio Conte ha infatti avuto un confronto con la dirigenza nerazzurra mettendo in evidenza la mancanza di esperienza e malizia all’interno della sua rosa, che ha impedito in alcuni frangenti della stagione di poter gestire alcune situazioni con più tranquillità.

CALCIOMERCATO INTER, I NOMI CALDI

Negli ultimi giorni, difatti, sono stati accostati diversi nomi di un certo calibro e di comprovata esperienza, tra richieste specifiche del tecnico e soluzioni messe in evidenza dalla società. In queste ultime due categorie, ad esempio, rientrano a pieno titolo i nomi di Arturo Vidal e Radja Nainggolan. Il cileno, come sappiamo, è da sempre un pallino di Antonio Conte; il centrocampista belga, invece, è stato riproposto dalla società all’allenatore in vista della prossima stagione. Per chiudere il reparto, infine, da non sottovalutare il ritorno di fiamma nei confronti di Allan.

Passando all’attacco, anche qui l’Inter è in cerca di un calciatore esperto che possa svolgere il ruolo di vice Lukaku, diventando sostanzialmente la quarta scelta per il reparto avanzato nerazzurro. Oltre ai soliti noti Olivier Giroud ed Edin Dzeko, il profilo delle ultimissime ore sondato dalla società a parametro zero è quello di Mario Mandzukic. Per fisicità potrebbe tranquillamente assolvere al ruolo cercato ael club interista e i rapporti molto intensi con Marotta potrebbero facilitare sul nascere l’affare.

Commenta tutte le news con i tifosi su Telegram: ci sono già più di 2.000 interisti!

Le PAGELLE di Inter-Bologna: Eriksen e Gagliardini dirigono l’horror. Bastoni ingenuo, disastro Sanchez

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy