CdS – Inter, per l’attacco si guarda in Premier League: obiettivo attaccante low cost

Il club nerazzurro è intenzionato ad intervenire sul reparto offensivo

di Roberto Gentili
conte inter

Antonio Conte è stato chiaro: per il mercato di gennaio serve un altro attaccante. Ci sarebbe Andrea Pinamonti, ma non è ritenuto pronto per svolgere le mansioni di vice-Lukaku. Il classe ’99 sarà così girato in prestito (forse al Parma) in attesa di riportarlo alla base con le ossa fatte. Il problema attaccante, dunque, si ripresenta. La soluzione è dietro l’angolo. Anzi, oltremanica. Come riportato dal Corriere dello Sport, l’Inter sta guardando alla Premier League per il rinforzo nel reparto offensivo.

Conte Inter
Antonio Conte, Getty Images

Una soluzione, quella inglese, che è stata già collaudata col tempo visti gli arrivi di Moses, Young e Eriksen. L’identkit da seguire è delineato: un attaccante che gioca poco e, quindi, a basso costo. Attenzione però alle soluzioni interne. Oltre al su citato Pinamonti – il cui approdo agli ordini di Liverani porterebbe Gervinho in nerazzurro – sono da attenzionare i nomi di Gomez e Lasagna.

>>>Sostienici su Patreon per avere accesso ai contenuti esclusivi<<<

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy