Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

inter news

Lippi parla della lotta scudetto: “Giochi ancora aperti. Stagione anomala, aspetto troppo sottovalutato”

Marcello Lippi, Getty Images

L'ex commissario tecnico commenta la sfida fra Inter, Milan e Juventus

Raffaele Digirolamo

"Il campionato di Serie A è arrivato alla breve sosta natalizia con un equilibrio che rende difficile qualsiasi previsione sul futuro. In testa c'è il Milan, con un solo punto di vantaggio sull'Inter di Antonio Conte, che dopo qualche sbandamento iniziale sembra aver trovato la quadra, centrando sette vittorie consecutive.

"Della lotta per il tricolore ha parlato un uomo che di scudetti se ne intende, Marcello Lippi, dato che in carriera ne ha vinti ben cinque. Intervistato dal Quotidiano sportivo, l'ex allenatore ha commentato la sfida nelle posizioni di vertice.

Marcello Lippi, Getty Images

Lippi parte parlando dell'Inter: "E’ una candidata al titolo, così come il Milan, che non sta lassù per caso. Tutti i giochi sono ancora aperti. E lo resteranno a lungo".

"Poi prosegue: "Secondo me si tende a sottovalutare l’originalità di questa stagione. Ad agosto inoltrato si giocava ancora per concludere la vecchia annata, la ripartenza è stata immediata o quasi, tanti atleti non si sono fermati, non hanno fatto vacanze. Certe cose si pagano. Questo campionato è una Marcialonga, lo vincerà chi reggerà meglio la fatica".

Sulla Juventus: "Non è per niente tagliata fuori, anche per il discorso che ho appena fatto. Certo, se gioca come contro la Fiorentina non va da nessuna parte, ma stia sicuro che figuracce così la Signora non ne farà più".

Potresti esserti perso