CdS – Inter su De Paul, l’Udinese alza il muro: Pozzo non ascolterà offerte fino al 23 gennaio

La dirigenza bianconera non è intenzionata neppure ad abbassare le proprie richieste economiche

di Raffaele Caruso
De Paul Inter

Rodrigo De Paul farebbe comodo a molti allenatori, Conte in primis. Il centrocampista argentino dell’Udinese è uno dei nomi monitorati con grande attenzione dall’Inter in vista della finestra invernale di calciomercato.

Marotta Inter
Beppe Marotta, Getty Images

Secondo quanto riportato dal Corriere dello Sport, l’Udinese però non ha alcuna intenzione di ascoltare offerte almeno fino al 23 gennaio. Ci saranno infatti ben 5 partite da giocare in 3 settimane e alla squadra servono punti per salvarsi.

Solo allora il patron Pozzo potrebbe sedersi al tavolo ma sempre alle sue condizioni: De Paul viene valutato tra i 35 e i 40 milioni di euro e al momento resta anche complicato pensare ad un affare sulla base del prestito per 18 mesi con obbligo d’acquisto.

>>>Sostienici su Patreon per avere accesso ai contenuti esclusivi<<<

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy