Condò: “Tonali? Troppi 50 milioni. All’Inter o al Milan andrebbe in panchina ma è un campione”

Il Brescia continua a sparare alto per il gioiello classe 2000

di Raffaele Caruso

Sandro Tonali è destinato ad essere uno dei pezzi più pregiati della prossima finestra di calciomercato.  L’Inter è in pole, forte del sì del giocatore, ma va trovata l’intesa economica con il Brescia che continua a chiedere 50 milioni di euro per il suo cartellino.

La strategia di Marotta è quella di impostare la trattativa sulla falsa riga di quanto fatto l’estate scorsa con il Cagliari per Barella (prestito con obbligo di riscatto). Negli studi di Sky Sport, il giornalista Paolo Condò ha parlato così di Tonali: “50 milioni per lui? Valutazione alta. Non parte titolare una volta arrivato in un grande club. E’ un giocatore magnifico, di prospettiva che può diventare un campione. Per il momento andrebbe in panchina sia all’Inter che al Milan”.

>>>Iscriviti al canale Youtube! Parla con noi ogni giorno in Diretta alle 19<<<

LIVE Calciomercato Inter – Suning può permettersi Messi: il piano. Ritorno di fiamma per Rafinha? Le ultime su Sanchez e Alaba

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy