Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

MERCATO INTER

INDISCREZIONE PI – Volata per Dumfries, un attaccante e ‘caso Nandez’: il punto sul mercato dell’Inter

INDISCREZIONE PI – Volata per Dumfries, un attaccante e ‘caso Nandez’: il punto sul mercato dell’Inter

Gli ultimissimi aggiornamenti sui possibili colpi del club nerazzurro nelle prossime settimane

Redazione Passione Inter

Stiamo per entrare nelle ultime due settimane di calciomercato e le temperature in casa Inter cominciano a farsi parecchio alte. La cessione che sembrava inaspettata di Romelu Lukaku è stata un duro colpo per il club nerazzurro che si è ritrovato quasi spiazzato soprattutto per la necessità di dover sostituire il centravanti belga con pedine all'altezza. Ad ogni modo l'uscita di Big-Rom è stata immediatamente rimpiazzata con Edin Dzeko, centravanti che da anni gravitava nell'orbita della società.

Da adesso, invece, le forze dell'Inter si concentreranno quasi interamente su un nome in particolare, quello di Denzel Dumfries. Il terzino olandese è stato sin dall'addio di Achraf Hakimi il primo profilo sulla lista del club nerazzurro, nonostante non sia mai stato davvero vicino a causa della mancata apertura del PSV Eindhoven alla formula del prestito con diritto di riscatto. Ora che Marotta e Ausilio possono però puntare su un discreto tesoretto, una proposta da circa 15 milioni di euro potrebbe bastare per far crollare il muro degli olandesi.

 Dumfries (@Getty Images)

Tra le alternative low cost che l'Inter nel frattempo aveva portato avanti, rientrano a pieno titolo Hector Bellerin e Naithan Nandez. Per quanto riguarda l'esterno spagnolo era stato raggiunto l'accordo sia con l'entourage del calciatore che con l'Arsenal per un prestito con diritto di riscatto, mentre per l'uruguagio mancava solamente l'intesa con il Cagliari dopo aver già trovato un principio d'accordo con il calciatore per un quadriennale da 3 milioni di euro netti a stagione. Ma con la partenza di Lukaku il club nerazzurro ha chiaramente puntato i riflettori su Dumfries, tecnicamente il più quotato dalle parti di Viale della Liberazione, lasciando momentaneamente in standby gli altri due obiettivi per la fascia destra.

 Nahitan Nandez (via Getty Images)

Per cui, stando alla ricostruzione e le ultime di mercato raccolte dalla redazione di Passione Inter, dopo Dzeko sarà con ogni probabilità Dumfries a diventare un nuovo calciatore nerazzurro. Una volta definito anche quest'affare molto importante per la corsia di destra - per il quale si attende un'accelerata decisiva tra questo weekend e l'inizio della prossima settimana - gli ultimi 15 giorni saranno decisivi per due discorsi in particolare:

  • La necessità di prendere un secondo attaccante: i vari nomi fatti nei giorni scorsi sono senz'altro tutti profili validi, ma che hanno bisogno di trovare gli incastri adeguati specialmente perché a ridosso della scadenza del mercato. Oltre ai vari Zapata, Correa e Vlahovic, anche Kean è da tenere d'occhio, ma non va assolutamente escluso un possibile 'Mister X' che potrebbe liberarsi a condizioni agevoli da club esteri;
  • Qui torniamo a Nandez e Bellerin, perché entrambi hanno già dato il loro ok da tempo e stanno solamente aspettando un sussulto dall'Inter. Per il centrocampista del Cagliari la rescissione di Nainggolan dovrebbe agevolare i rapporti con il Cagliari, ma la sensazione è che le parti si siano esposte a tal punto da arrivare presto alla fumata bianca. Qualora invece il club nerazzurro volesse mettere a segno il tandem Nandez+Bellerin, dovrebbe liberare un altro slot a centrocampo e il principale indiziato (ma non l'unico) porta al nome di Lucien Agoume.
  • Per chiudere, piccolo spazio dedicato a Lautaro Martinez. Le parole pronunciate dall'agente Alejandro Camaño sono state parecchio rassicuranti circa il futuro del Toro all'Inter e lo stesso club nerazzurro ha fatto capire di voler puntare tutto sull'argentino. Dal 1° settembre in avanti ricominceranno dunque la trattative per il rinnovo del contratto, ma fino a quel momento la sua rimane comunque una situazione da monitorare attentamente.