GdS – Sanchez-Dzeko, l’Inter per ora dice no: ecco perché. Ma la trattativa resta in piedi

Stipendi netti simili, ma i nerazzurri non potrebbero fare una spesa a zero

di Raffaele Caruso

Il mercato dell’Inter si è acceso all’improvviso: in ballo c’è una trattativa con la Roma che ha proposto lo scambio tra Dzeko, ai ferri corti con Fonseca, e Sanchez.

Alexis Sanchez, Getty Images

Entrambi i giocatori percepiscono lo stesso stipendio ma, secondo quanto riportato da La Gazzetta dello Sport, al momento l’Inter non ha aperto allo scambio.

Il motivo è semplice e di natura economica. Lo stipendio lordo di Dzeko è differente da quello di Sanchez, in virtù del regime agevolato per gli sportivi arrivati dall’estero: la spesa dell’Inter non sarebbe a zero perché l’agevolazione vale per chi è arrivato in Italia dal 2019 vivendo all’estero per almeno i due anni precedenti. Non è quindi il caso di Dzeko. La trattativa però non è da considerarsi tramontata.

>>>Sostienici su Patreon per avere accesso ai contenuti esclusivi<<<

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy