Dall’Inghilterra – Eriksen spinge per il ritorno al Tottenham

Il centrocampista non vorrebbe adattarsi al nuovo ruolo

di Pietro Magnani
inter eriksen

Fino a quando chiuderà la finestra di mercato invernale, il primo febbraio, il nome di Christian Eriksen resterà sicuramente tra i più appetibili in circolazione. Il recente impiego per 120 minuti in Coppa Italia contro la Fiorentina sembrava averlo rilanciato nelle gerarchie di Antonio Conte, tuttavia l‘Inter sembra continuare a cercare acquirenti a cui cederlo in prestito.

Stando a quanto riportato oltremanica da Sky Sports Uk, il tecnico nerazzurro avrebbe ormai accettato di lavorare con quello che ha, parlando privatamente con il calciatore per spronarlo e invitarlo a maggior fiducia durante le apparizioni in campo. Il centrocampista danese tuttavia non si sarebbe rassegnato e continua a sperare in un suo trasferimento in questa finestra di mercato per poter giocare il suo calcio con continuità. Dopo il presunto interesse del PSG di Pochettino, suo ex tecnico, ora pare sia pronto a bussare alla porta dell’Inter il suo ex club, il Tottenham.

Eriksen Inter
Christian Eriksen, Getty Images

Eriksen era stato prelevato lo scorso anno dagli Spurs ed un suo ritorno dopo 11 mesi avrebbe del clamoroso. Pare tuttavia che lo stesso giocatore stia spingendo per questa soluzione, volendo tornare in un ambiente che conosce ed in cui era protagonista. Tuttavia il suo desiderio di rivalsa non deve cozzare con certi parametri economici che l’Inter vuole assicurarsi anche solamente per un prestito. Sinora però, tra i due club non c’è stato ancora nessun discorso ufficiale a riguardo. La trattativa quindi, se dovesse divenire concreta, andrà sviluppata molto rapidamente.

>>>Sostienici su Patreon per avere accesso ai contenuti esclusivi<<<

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy