TS – Erede di Handanovic, tutto dipenderà dal budget. Cragno in vantaggio su Musso, ma occhio a Radu

L’Inter potrebbe investire in quel ruolo in vista della prossima estate

di Andrea Pennacchi

L’Inter pensa al mercato, dove ci sono varie situazioni da risolvere. Oltre ai rinnovi dei propri gioielli, come quello di Bastoni e Lautaro Martinez, un tema spinoso in viale Liberazione è quello relativo all’erede di Handanovic. Il capitano nerazzurro, che contro la Juventus è stato autore di un’ottima prestazione, ha dato segni di declino in questa stagione e in vista dell’estate Marotta si sta guardando intorno.

Cragno
Alessio Cragno, Getty Images

Secondo quanto riportato da Tuttosport, i nomi sono sempre i soliti. Cragno e Musso sono in pole per la porta dell’Inter e molto dipenderà da budget. Nel mercato estivo potrebbero esserci anche altre priorità e in quel caso sarà fondamentale il ruolo di Radu. Qualora Suning decidesse di investire in quel ruolo, invece, il favorito sarebbe il portiere del Cagliari, visti gli ottimi rapporti tra la Benemata e il club di Giulini. Oltretutto ci sarà da capire il futuro di Nainggolan e potrebbe essere questo un intreccio determinante per portare a Milano l’estremo difensore classe ’94.

>>>Sostienici su Patreon per avere accesso ai contenuti esclusivi<<<

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy