TS – Inter, obiettivo Damsgaard: Ausilio e Baccin provano a bloccarlo per giugno. Prove di scambio? I dettagli

Il talento danese classe 2000 ha collezionato 12 presenze e 2 gol in questa stagione in Serie A

di Andrea Pennacchi

Oltre agli impegni di campo, con l’imminente gara odierna contro l’Hellas Verona, l’Inter ha gli occhi puntati sempre sul mercato. In vista di gennaio sono diverse le situazioni che ruotano attorno ai nerazzurri, sia per quanto riguarda le entrate che le uscite. Un tema caldo in viale della Liberazione è quello legato alla quarta punta e Antonio Conte aspetta delle risposte già dalla prossima finestra di mercato.

conte inter
Antonio Conte, Getty Images

Pinamonti non ha convinto fin qui il tecnico leccese, che vuole delle alternative di livello agli inamovibili Lukaku e Luatrao Martinez. Oltre ai nomi già noti di Gomez, in rottura totale con l’Atalanta, e Gervinho, un profilo che piace al club di Suning è quello di Mikkel Damsgaard. Come riportato da Tuttosport, il gioiello classe 2000 della Sampdoria sarebbe stato individuato da Ausilio e Baccin come profilo ideale per la formazione nerazzurra e si sta pensando ad una strategia per portarlo a Milano.

L’Inter, infatti, starebbe valutando se bloccare il talento danese per giugno e potrebbe inserire delle contropartite tecniche da girare in prestito. Su tutti c’è il nome di Nainggolan, che piace sempre al Cagliari, e quello di Vecino. L’uruguaiano è in cerca di un club che gli consenta di ritrovare un minutaggio adeguato e potrebbe rientrare nell’operazione con la Sampdoria per il nuovo obiettivo Damsgaard.

>>>Sostienici su Patreon per avere accesso ai contenuti esclusivi<<<

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy