Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

calciomercato inter

GdS – Da Brazao e Stankovic, a Musso e Cragno: le idee dell’Inter per il dopo Handanovic

Juan Musso (@Getty Images)

Il club nerazzurro sta cercando di programmare il futuro tra i pali

Antonio Siragusano

"Sa benissimo l'Inter che il livello di Handanovic mostrato nelle ultime settimane non durerà in eterno e che presto dovrà fare i conti con la realtà. Il capitano nerazzurro è già stato riconfermato per un'altra stagione e vorrebbe pure ottenere il prolungamento fino al giugno 2023, ma è inevitabile che un pensierino sulla sua eredità la società debba pur cominciare a farlo. Come soluzioni molto future, il club si ritrova già tra le mani due giovani talenti come Filip Stankovic e Brazao, i quali avranno bisogno di crescere parecchio nei prossimi anni.

"Realisticamente, nell'elenco dei preferiti di Marotta e Ausilio ad occupare il primo posto è sempre Juan Musso, l'argentino dell'Udinese la cui valutazione supera però i 30 milioni di euro. Nonostante le diverse situazioni che stanno vivendo, altri due nomi utili sono quelli di Alessio Cragno e Alex Meret, patrimonio della Nazionale Italiana. Infine, un profilo che avrebbe potuto scalzare gli altri e che invece sembra destinato a finire al Betis: Rui Silva, il portiere del Granada in scadenza di contratto il prossimo giugno.

tutte le notizie di