Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

MERCATO INTER

Inter, voglia di Italia sul mercato: tanti profili giovani nel mirino

Giorgio Scalvini Inter
I nerazzurri sembrano aver sposato una diversa filosofia di mercato

Enrico Traini

Le prospettive di mercato dell'Inter sembrano essere in cambiamento. Infatti, molti dei nomi accostati ai nerazzurri nelle ultime settimane hanno caratteristiche comuni: sono giovani e sono italiani.

Tommaso Baldanzi

Lo riporta La Gazzetta dello Sport, che passa in rassegna alcuni dei profili nel mirino dei nerazzurri. Tra questi, ci sono Fabiano Parisi e Tommaso Baldanzi dell'Empoli, classe 2000 e 2003. Il desiderio maggiore dell'Inter, però, si chiama Giorgio Scalvini, di proprietà dell'Atalanta e anche lui del 2003. Dello stesso anno di nascita è il centrocampista dell'Hellas Verona, Filippo Terracciano, anche lui nei radar nerazzurri.

Una filosofia di pensiero diversa, dunque, già emersa nella scorsa sessione di mercato, quando i nerazzurri portarono a Milano, Krjstjan Asllani, in Italia da quando ha due anni, e Raoul Bellanova.

L'OPINIONE DI PASSIONE INTER

La tendenza dell'Inter a valutare profili anagraficamente molto giovani è un dato di fatto. Una filosofia di mercato rinnovata, che potrebbe rivelarsi la soluzione vincente per portare a Milano piccoli campioni in erba da far crescere in casa propria. Una strategia utile anche a contenere le spese (sebbene i giovani oggi abbiano già valori di mercato importanti) nell'ottica di un mercato più oculato e sostenibile.